IDAHOBIT International Day Against Homophobia, Biphobia and Transphobia

Arcigay, Attività, Calendario attività, comunicati, Eventi nei dintorni, Gruppo Giovani, Iniziative, Omofobia, Senza categoria

Iniziative per il 17 maggio IDAHOBIT a Padova

13 Mag , 2015  

Tutte le iniziative di Padova in occasione del 17 maggio, Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia (o IDAHOBIT, acronimo di International Day Against Homophobia, Bifobia and Transfobia)

convegno tutte le famiglie

Convegno – “Tutte le famiglie”

Organizzato da una coalizione di associazioni, LGBTQI (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer e intersessuali) e non, padovane organizzano, con il patrocinio dell’Università di Padova e  Comune di Padova, sabato 16 Maggio, dalle ore 10 alle ore 18.00, in aula E al Palazzo Bo’ un dibattito trasversale sulla pluralità delle famiglie, e sulle loro esigenze sociali e culturali.

LINK al PROGRAMMA COMPLETO

L’evento nasce in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di Studi di Genere ed è promosso e organizzato da un coordinamento di associazioni padovane: Associazione Studenti Universitari (ASU) Padova, Il Sindacato degli Studenti, Arcigay Tralaltro Padova, Antéros LGBTI Padova, Arcilesbica Il Riparo Padova, Act – Agire, Costruire, Trasformare Padova, Studenti Per – UDU Padova, Rete degli Studenti Medi

Facebook IMG PROFILO 2All’indomani del convegno “Tutte le Famiglie” abbiamo deciso di celebrare IDAHOT con un momento, più leggero, di felice aggregazione.
Faremo un pic-nic collettivo! Dalle 12:00 in poi, in Prato della Valle, saremo quell* con i palloncini rossi!
Niente tavolate: munitevi del necessario per bel un pic-nic sull’erba!
Quando a fine giornata decollate verso casa, per il rispetto reciproco, non lasciate nulla a terra.
Portate chi volete! a parte l’intolleranza, la poverina resta a casa da sola. 

 

Segnaliamo la Preghiera ecumenica Organizzata dal gruppo Emmanuele e la chiesa Evangelica Metodista (Valdese) di Padova
Domenica 17 maggio ore 11
presso la chiesa evangelica metodista di Padova – Corso Milano, n. 6

 

una nobile rivoluzioneProiezione “UNA NOBILE RIVOLUZIONE”

IL DOCUMENTARIO SU MARCELLA DI FOLCO

Arcigay Tralaltro Padova, assieme a Cineteca di Bologna e Cinema Astra, e con il patrocinio del Comune di Padova, presenta “UNA NOBILE RIVOLUZIONE” IL DOCUMENTARIO SU MARCELLA DI FOLCO, transessuale, attrice, militante, consigliera comunale, fondatrice a Bologna della prima associazione italiana transgender è stato diretto da Simone Cangelosi e prodotto da Kiné e Pierrot e la rosa.

Martedì 19 maggioalle ore 20.45
p
resso MultiAstra via tiziano aspetti, Padova

Un documentario sulla vita, o meglio sulle molte vite, di Marcella Di Folco, leader del movimento LGBT italiano scomparsa nel settembre 2010, la prima transessuale al mondo a coprire una carica pubblica.

“Chi fosse Marcella ho cominciato a capirlo standole a fianco nella sua vulcanica vita di attivista, in viaggio per l’Italia, durante i pride, le interviste, le campagne elettorali, i comitati cui prendeva parte con generosità ineguagliabile. Quella frequentazione mi ha permesso di ascoltare i racconti della sua vita e di scoprire la vulnerabilità dietro la forza d’animo, la complessità, il magnetismo e il coraggio. Quello che però ho avuto chiaro sin dal nostro primo incontro era che avevo di fronte un personaggio storico” (Simone Cangelosi).

Una nobile rivoluzione è stato presentato all’ultima edizione del Torino Film Festival. Ora la produzione Kiné e Pierrot e la rosa ha lanciato parallelamente una campagna di crowdfunding proprio per sostenere la distribuzione e la diffusione del film: partecipando alla raccolta fondi il pubblico aiuterà l’acquisizione dei diritti di alcune delle immagini d’archivio (RAI, spezzoni dei film in cui Marcella ha recitato, brani radiofonici, ecc.) usate nel montaggio del film, rendendone possibile la distribuzione, dapprima nelle sale e in seguito su tutti gli altri canali, dalla pubblicazione in dvd al video on demand.

SAMSUNGIn occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia (o IDAHOBIT) Arcigay Tralaltro Padova, insieme alla Cooperativa Radiotaxi di Padova promuove una campagna di lotta all’omofobia attraverso l’affissione sui taxi della cooperativa della campagna Arcigay noomofobia.it.

La campagna è nata grazie alla collaborazione fra Arcigay e l’associazione inglese Stonewall dalla quale è stato ripreso lo slogan “Some people are gay. Get over it!”, supportata online dal sito www.NoOmofobia.it

Uno slogan volutamente ruvido che invita gli italiani a prendere atto della banalità della realtà e che li incoraggia a confrontarsi e approfondire l’esclusione, il pregiudizio e l’indifferenza. “E’ un messaggio che con semplicità afferma una cosa banale: che gay, lesbiche, bisessuali e transessuali sono le persone che si incontrano ovunque e con cui tutti hanno rapporti nella routine quotidiana. Il raggiungimento della piena parità, nei diritti e di conseguenza nella dignità civile, è una conquista di civiltà” dichiara Mattia Galdiolo.

, , , , , , , , , , , , ,


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: