Attività, comunicati, Eventi nei dintorni

Sat Pink Verona, Servizio Accoglienza Trans/Transgender Il SAT compie un anno, Buon compleanno!

28 Nov , 2012  

Servizio Accoglienza Transessuali

Il Servizio Accoglienza Trans/Transgender, nato all’interno del Circolo Pink di Verona, compie un anno. Un anno di lavoro allo sportello, aperto tutti i mercoledì pomeriggio in via Scrimiari, ma anche un anno di riflessioni comuni, discussioni, incontri con le istituzioni e con altri gruppi che svolgono attività simili e, perché no, anche momenti ludici, di socialità ed amicizia. Il continuo, proficuo scambio di idee, conoscenze ed esperienze ha contribuito e contribuisce non solo a risolvere problemi e dare risposta a bisogni delle persone transessuali e transgender in un territorio, il Veneto, che non offre alcun servizio del genere ma anche ad arricchire e stimolare il dibattito sociale, culturale e politico sulla condizione trans, a tutt’oggi considerata una patologia.

Ne fa fede il convegno “Dalla scoperta di sé alla Transizione”, svoltosi un  mese fa al Policlinico di Borgo Roma, organizzato dall’Università di Verona in collaborazione con il Sat-Pink, che ha registrato una vasta e diversificata affluenza di pubblico.
Nel suo primo anno di lavoro il Sat ha seguito una trentina di utenti, in una fascia di età fra i 18 e i 55 anni, provenienti anche da altre regioni, portatori di richieste e necessità diverse, che spaziano dalla semplice domanda di accoglienza e confronto con operatori o operatrici transessuali alla domanda di informazione sull’iter di transizione, sino alla richiesta di sostegno psicologico (il Sat ha stipulato in merito alcune convenzioni con professionisti/e) e alla presa in carico dell’utente per quanto riguarda il percorso di transizione, quest’ultima attuabile grazie alla convenzione con il Mit di Bologna e con lo Spot di Torino. Nella fase attuale il Sat sta organizzando un’équipe di professionisti/e, medici specialisti e avvocati attivi sul territorio veronese, disponibili a seguire gli/le utenti nel percorso di transizione. Al momento sono già tre le persone che stanno portando avanti questo percorso.
Un successo dunque, che è degno di essere adeguatamente festeggiato.
Vi invitiamo quindi alla festa di compleanno che si terrà venerdì 30 novembre dalle ore 19.30
presso la sede del Circolo Pink in via Scrimiari 7 a Veronetta.

Programma:

ore 19.30 aperitivi stuzzicanti e un po’ trans-genici
ore 20.30 cena che accontenta tutt*

ore 22.00 ALMADA TRIO in concerto
Alberto (chitarra e voce), Armando (violino) e Andrea (fisarmonica) ci proporranno il loro repertorio formato da brani cantautorali,
folk ma anche pop e rock che assumono nuove forme, rigenerandosi attraverso il timbro degli strumenti del trio.
Propongono e mischiano insieme anche brani inediti che esprimono al meglio la loro “Alma” (anima) sonora,
che desidera e necessita l’ascolto.

ore 23.00 (circa) “Coghi & Coghi” presenta la perfomance teatrale MAGNIFICAT
scritto e diretto da Ila Covolan con Mara Pieri, musiche originali di Puppet_Luca Tienco
Sei personaggi. Una legge immaginatia. Chi non si allinea, vola a Lampedusa.

Nel corso della serata:
Mirabolante pesca con entusiasmanti premi
Taglio della torta per festeggiare il traguardo raggiunto
Tesseramento 2013
…………………………………………….
http://www.circolopink.it/servizio-accoglienza-trans-pink.htm
http://www.facebook.com/pages/SAT-PINK-VERONA/255508614496106


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: