Presentazione del libro “Mascolinità devianti: dall’ex Litorale austriaco all’ex Venezia Giulia” con l’autore Marco Reglia

Sabato 3 luglio alle 18.30 presenteremo il lavoro monografico dedicato alla mascolinità ed all’omosessualità del primo novecento nell’ex Venezia Giulia. Sara presente l’autore, Marco Reglia, intervistato da Michele Visentin.

L’ex Venezia Giulia italiana fu un laboratorio originale di quelle tensioni nazionali che sfociarono nella Grande guerra e nelle dittature del primo novecento.

Anche il ruolo della mascolinità e della sua devianza, e in special modo l’omosessualità maschile, ebbero in questi territori specificità proprie, sia per l’approccio penalistico dell’Impero che governò queste terre fino alla fine del 1918, sia per quel fascismo di frontiera, che accompagnò l’Italia nel suo insediamento nelle nuove province orientali.

Un consistente apporto di fonti inedite, provenienti dagli archivi delle ex province italiane, mette in luce una repressione ben più considerevole di quanto emerso finora in storiografia permettendo a Marco Reglia nel suo: “Mascolinità devianti: dall’ex Litorale austriaco all’ex Venezia Giulia” di focalizzarsi anche su una specifica periodizzazione legata alla forte militarizzazione dei territori di frontiera.

Data

Lug 03 2021
Expired!

Ora

18:30
Mattia

Organizzatore

Mattia
Email
padova@arcigay.it
Nessun evento trovato!
padova pride 2018
sede

 ARCIGAY TRALALTRO PADOVA  Corso Garibaldi, 41 35121 Padova  
☏ 049 876 2458 lunedì h. 18-21
✆ 392 1867 057 da martedì a venerdì, dalle 10 alle 12
GRUPPI LGBTI

arcigay.it
SAT-padova

Punto informazioni, ascolto e accoglienza per persone Trans-Transgender a Padova. Tutti i mercoledi sera a partire dal 21 Ottobre, ore 19.00 / 21.00 342 6318831 o scrivi a satpinkpadova@gmail.com

LINEA POSITIVA (800861061)

dal lunedì al venerdì dalle ore 13.00 alle
ore 18.00
numero verde mirato alle persone con HIV o che vogliono avere informazioni sul tema.
dalle 18 alle 22 il mercoledì e la domenica.

2 Commenti

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *