Carola Rackete Capitana della Nave Sea Watch3 Socia Benemerita di Arcigay Tralaltro Padova

HAI DELLE DOMANDE?

1 + 12 =

Nessun evento trovato!

 Nella giornata di oggi il Direttivo di Arcigay Tralaltro Padova ha deciso di proporre a Carola Rackete Capitana della Nave Sea Watch3 la qualifica di Socia Benemerita di Arcigay Tralaltro Padova.

Per la nostra associazione si tratta di un passo importante, ad oggi i soci che godono di questa carica sono esclusivamente i due ex presidenti, Alessandro Zan e Claudio Malfitano.

Non possiamo non riconoscere nelle azioni di Carola Rackete l’incarnazione dei principi che guidano il nostro lavoro come associazione in difesa dei diritti civili. È irrilevante se l’impegno della Sea Watch3 non sia connesso con la promozione dei diritti della comunità LGBTQI.

Sempre di più infatti l’impegno per i diritti civili e sociali abbraccia più dimensioni della vita di un individuo, sesso, genere, cultura, religione, etnia, cittadinanza, sono fattori che singolarmente o insieme contribuiscono alle discriminazioni e contro tutte queste discriminazioni va il nostro impegno.

Riconosciamo inoltre in Carola Rackete una figura esemplare per il rispetto e la promozione dei diritti umani e civili, il rifiuto di ogni forma di discriminazione e la lotta contro il totalitarismo, al di là di ogni ulteriore specifica.

Ricordiamo che il primo Pride, di cui quest’anno celebriamo i 50’anni, fu una rivolta contro la violenza e le discriminazioni, e rivediamo in Carola lo stesso spirito di Stonewall; incapace di tollerare i soprusi, anche se questi vengono (purtroppo) dalla legge.

Pertanto siamo fiere di dare il benvenuta alla Capitana Carola Rackete fra le nostre socie e soci.

Articolo scritto il 28 Giugno 2019
Scritto da mattia galdiolo

HAI DELLE DOMANDE?

10 + 10 =

Share This