Seleziona una pagina

La nostra associazione è in prima fila nella lotta al bullismo, e in particolare al bullismo basato su omofobia e transfobia e più in generale su stereotipi e pregiudizi. Nell’indignarci per un comportamento, grave perché evidentemente sintomo di un malessere sociale più profondo, non possiamo non rilevare che assieme alla provocazione insita nel richiamo all’Isis, c’è l’umiliazione dell’altro attraverso un richiamo alla disforia di genere e all’uso di indumenti femminili, un evidente sessismo che non può passare inosservato.


La nostra preoccupazione non va solo ai ragazzi oggetto del video, ma in generale all’educazione per il rispetto dell’altro che evidentemente è venuta meno. Auspichiamo che da questo caso parta una riflessione, non solo nella scuola di Piove di Sacco, ma almeno a livello regionale, sul tema del bullismo e nella valorizzazione delle differenze, e più complessivamente su una scuola che sia anche autentica formazione umana.

Restiamo in Contatto

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere aggiornamenti, promozioni e tutte le news sulle iniziative LGBTI a Padova.

Grazie! Ora riverai aggiornamenti regolari sulle nostre attività! Cerchiamo di evitare l'invio eccessivo di messaggi e gli invii multipli.

Share This