Elezioni Regionali del Veneto – Per un Voto Consapevole

Il VOTO è IMPORTANTE. Perché si possa fare la scelta migliore è importante che sia un VOTO CONSAPEVOLE e dalla parte della buona politica.

In occasione delle Elezioni Regionali per il Veneto 2020 chiediamo alle candidate e ai candidati un impegno reale, attraverso un questionario che sonderà la loro opinione su questioni inerenti alle materie regionali e fondamentali per la qualità della vita della comunità LGBTQI.

Il VOTO è IMPORTANTE. Perché si possa fare la scelta migliore è importante che sia un VOTO CONSAPEVOLE e dalla parte della buona politica.

I RISULTATI SONO PUBBLICATI

I RISULTATI SONO PUBBLICATI

In occasione delle Elezioni Regionali per il Veneto 2020 chiediamo alle candidate e ai candidati un impegno reale, attraverso un questionario che sonderà la loro opinione su questioni inerenti alle materie regionali e fondamentali per la qualità della vita della comunità LGBTQI.

La collettività di persone Lesbiche, Gay, Bisessuali, Trans, Queer e Intersesessuali, per semplicità LGBTQI, in Veneto è numerosa, attenta e sempre più consapevole del proprio ruolo e della propria forza politica. Lo dimostra con la partecipazione sempre più convinta e coinvolta ai numerosi Pride e alle altre manifestazioni LGBT+, con la creazione di una rete importante di associazioni e gruppi, ma lo dimostra sopratutto chiedendo  da anni alla Regione interventi e azioni a favore delle persone LGBT+ ad ogni livello.

Dal 2016 sul piano normativo al livello nazionale sono arrivati per le persone LGBTQI risultati storici e di grande impatto sociale e culturale, primo tra questi l’approvazione della Legge n.76 del 20 maggio 2016 sulle Unioni Civili che, seppur incompleta, soprattutto sul pieno riconoscimento della genitorialità LGBT e lontana dalla piena uguaglianza del matrimonio egualitario, rappresenta un passaggio epocale per la comunità LGBT+ e l’avanzamento dei diritti civili nel nostro Paese.

Vogliamo che chi si riconosce nei valori di libertà e uguaglianza che la nostra comunità propone sappia quali candidature si impegnano a garantire una buona politica in Regione Veneto per i prossimi anni.

 

 

HAI DELLE DOMANDE?

15 + 3 =

La collettività di persone Lesbiche, Gay, Bisessuali, Trans, Queer e Intersesessuali, per semplicità LGBTQI, in Veneto è numerosa, attenta e sempre più consapevole del proprio ruolo e della propria forza politica. Lo dimostra con la partecipazione sempre più convinta e coinvolta ai numerosi Pride e alle altre manifestazioni LGBT+, con la creazione di una rete importante di associazioni e gruppi, ma lo dimostra sopratutto chiedendo  da anni alla Regione interventi e azioni a favore delle persone LGBT+ ad ogni livello.

Dal 2016 sul piano normativo al livello nazionale sono arrivati per le persone LGBTQI risultati storici e di grande impatto sociale e culturale, primo tra questi l’approvazione della Legge n.76 del 20 maggio 2016 sulle Unioni Civili che, seppur incompleta, soprattutto sul pieno riconoscimento della genitorialità LGBT e lontana dalla piena uguaglianza del matrimonio egualitario, rappresenta un passaggio epocale per la comunità LGBT+ e l’avanzamento dei diritti civili nel nostro Paese.

Vogliamo che chi si riconosce nei valori di libertà e uguaglianza che la nostra comunità propone sappia quali candidature si impegnano a garantire una buona politica in Regione Veneto per i prossimi anni.